Contattaci

L’ I.C. “Capuana- Pardo” si conferma scuola di eccellenza

Capuana-Pardo Castelvetrano 2

Cronaca

L’ I.C. “Capuana- Pardo” si conferma scuola di eccellenza

L’ I.C. “Capuana- Pardo” si conferma come scuola di eccellenza grazie alla menzione di merito, conseguita da tre classi della scuola secondaria di I grado “G. Pardo”, per la partecipazione al concorso indetto dall’associazione culturale ONG PRO.DO.C.S., Progetto Domani Cultura e Solidarietà.
Il concorso “La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani compie 70 anni. Aggiorna-Aggiungi- Dichiara”, su scala nazionale, ha previsto la produzione di un elaborato, scelto tra quattro differenti tipologie stilistiche: teorico, grafico, ludico e multimediale.

Otto alunne della classe I B (Biundo Maria, Marcenò Martina, Contini Sabrina, Cappadonna Marianna, Gulli Mariachiara, Catalanotto Marika, Ingoglia Serena, Lima Paola), cinque alunne della classe I E ( Bonogiuso Noemi, D’Anna Gaia, Di Bernardo Michelle, Margiotta Sofia, Errante Parrino Giulia), guidate dalla prof.ssa Pasqua Maria Cataldo, referente per la Legalità, e due studentesse della classe III G ( Giardina Elide, Scaminaci Emily), seguite dalla prof.ssa Anna Cristina, hanno saputo catturare l’attenzione della giuria di valutazione del concorso grazie ai loro prodotti, considerati, come si evince dall’attestato, degni di riconoscimento speciale “per la cura e la completezza nella realizzazione, da segnalare anche per gli approfondimenti tematici e per il contributo di riflessione fornito dalle studentesse.”
La modalità di lavoro è stata articolata in tre step fondamentali: dapprima è stato necessario analizzare alcuni articoli sanciti nella Dichiarazione, è seguito il momento critico e di attualizzazione a commento degli articoli scelti, infine sono stati prodotti gli elaborati. Le ragazze delle classi I B e III G hanno realizzato dei disegni rappresentativi di alcuni articoli studiati, le alunne della I E hanno preferito affrontare il percorso teorico, apportando considerazioni personali motivate e pertinenti agli articoli presi in esame.

La Dirigente dell’Istituto, prof.ssa Anna Vania Stallone, orgogliosa dei risultati conseguiti dalle alunne della scuola, sottolinea l’importanza della trattazione di argomenti legati alla cittadinanza e alla legalità, come previsto dal MIUR: “La scuola ha una missione educativa da compiere, la vera educazione è attiva e implica partecipazione, collaborazione, unità di intenti, sperimentazione e impegno costante. Gli alunni – prosegue la Dirigente – devono poter interiorizzare gli alti valori del vivere civile e padroneggiare le competenze chiave europee, attraverso esperienze e progetti concreti che stimolino le loro capacità e sensibilità. Ancora una volta, i nostri studenti hanno dimostrato di credere in ciò che la scuola propone, impegnandosi seriamente nell’esecuzione dei lavori proposti e portandoli a termine con responsabilità.”

La premiazione avverrà il giorno 29 gennaio, durante la manifestazione in memoria della Shoah, organizzata dall’Istituto presso il cinema Marconi di Castelvetrano… perché i buoni risultati non restino solo un ricordo di ciò che è stato fatto, ma diventino le basi per ciò che ancora si deve fare.

I.C. “Capuana-Pardo”
Addetto stampa: prof.ssa Caterina Valeria Girlando

Continua a leggere
Pubblicità

Approfondisci l’argomento sui nostri canali social:

Pagina Facebook di Castelvetranesi.it

Altri in Cronaca

Vai su