Contattaci

Il II Circolo Didattico R. Settimo all’Aquila con Mattarella per inaugurazione nuovo anno scolastico

Il II Circolo Didattico R. Settimo all’Aquila con Mattarella per inaugurazione nuovo anno scolastico

Cronaca

Il II Circolo Didattico R. Settimo all’Aquila con Mattarella per inaugurazione nuovo anno scolastico

Il II Circolo Didattico R. Settimo di Castelvetrano sarà presente, come scuola d’eccellenza, all’Aquila con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, per “Tutti a scuola 2019”.

II Circolo Didattico “Ruggero Settimo” sarà nuovamente presente con una propria delegazione alla tradizionale cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico, alla presenza del Presidente della Repubblica, del Ministro dell’ Istruzione  e delle più alte cariche dello Stato che rivolgeranno agli studenti e ai docenti di tutta Italia il loro messaggio di augurio per il nuovo anno scolastico.

Ospitata tradizionalmente nel cortile del Quirinale, “Tutti a Scuola” da quattro anni è diventata itinerante in diverse località d’Italia, per volontà del Presidente Mattarella. Quest’anno, appunto, sarà allestita il 16 Settembre, presso la scuola primaria Mariele Ventre della città dell’Aquila, che per un giorno diventerà la scuola degli studenti di tutta Italia. L’Aquila è stata scelta come simbolo della rinascita dopo il sisma di 10 anni fa. Si vuole, così comunicare un messaggio di speranza che passa proprio attraverso la scuola: “ il futuro appartiene ai giovani e deve essere scritto proprio da loro” .

“La Cerimonia ospiterà, come ogni anno, le eccellenze nel mondo della scuola, espressione del costante e prezioso lavoro che quotidianamente vede impegnati dirigenti scolastici e docenti nella crescita educativa, culturale e sociale dei cittadini di domani..” – così si legge nella comunicazione  pervenuta a scuola in questi giorni dal Ministero dell’Istruzione – e, tra queste eccellenze, c’è il II Circolo Didattico “Ruggero Settimo” di Castelvetrano, “…in virtù dell’impegno mostrato negli anni sulle tematiche della legalità, dell’integrazione e della cittadinanza attiva”.

La scuola ha partecipato alla selezione nell’ambito di un concorso ad hoc bandito dal Miur, presentando al propria candidatura con un documentato curriculum che evidenzia l’impegno profuso negli anni, nella progettazione e realizzazione di itinerari formativi di qualità sulle tematiche dell’educazione alla legalità, del rispetto e del valore della diversità, dell’ intercultura e dell’inclusione.
“Tutti a Scuola 2019” sarà trasmessa lunedì 16 settembre, in diretta tv su Rai Uno a partire dalle ore 16,30.

Addetto stampa Angela Scirè

Continua a leggere
Pubblicità

Approfondisci l’argomento sui nostri canali social:

Pagina Facebook di Castelvetranesi.it

Altri in Cronaca

Vai su