Contattaci

Comuni alluvionati, indennizzo a fondo perduto per cittadini e imprese duramente provati

Comuni alluvionati, indennizzo a fondo perduto per cittadini e imprese duramente provati

Sociale

Comuni alluvionati, indennizzo a fondo perduto per cittadini e imprese duramente provati

Il nostro Governo continua a tenere alta l’attenzione sui territori colpiti dalle violente alluvioni dei mesi scorsi. Il 20 dicembre a Palazzo Chigi è stato firmato un importante accordo tra la Banca Europea degli Investimenti e Cassa Depositi e Prestiti a supporto dei tanti interventi già intrapresi dalla protezione civile a favore dei territori alluvionati.” E’ quanto riferisce in una nota la deputata nazionale in commissione finanze della Camera dei Deputati, Vita  Martinciglio(M5S), che spiega: “Dopo il riconoscimento dello stato di emergenza, deliberato dal Cdm per la nostra provincia lo scorso 21 novembre, necessario ad avviare i primi interventi di massima urgenza da parte della protezione civile, ora il presidente Conte ha annunciato un’altra iniziativa economica a beneficio dei nostri cittadini, duramente provati dagli eventi calamitosi dei mesi scorsi.
Saranno, infatti, messi a disposizione 300 milioni di euro di finanziamenti, che si vanno ad aggiungere ai 230 già stanziati in passato, per interventi di ricostruzione di edifici privati e di attività economiche e produttive.
Grazie a queste somme i singoli cittadini e gli imprenditori locali che hanno subito danni potranno chiedere alle banche un finanziamento  a fondo perduto, che non dovranno restituire nemmeno in un secondo momento perché cederanno alla banca il credito d’imposta cui avrebbero diritto.
Spero che gli abitanti della nostra provincia, colpiti dal disastro ambientale, non si lascino sfuggire questa preziosa opportunità per avviare la fase di ricostruzione e ridare impulso alle attività economiche e produttive nell’interesse della collettività, solo in questo modo sarà possibile un rapido ritorno alla vita quotidiana, come aveva auspicato il ministro Di Maio durante la recente visita in Sicilia.” Conclude Martinciglio.

Continua a leggere
Pubblicità

Approfondisci l’argomento sui nostri canali social:

Pagina Facebook di Castelvetranesi.it

Altri in Sociale

Pubblicità

Gli articoli più letti

Pubblicità
Vai su