Contattaci

“Salviamo il mare di Triscina!”

Degrado Rifiuti Spiaggia Triscina

Sociale

“Salviamo il mare di Triscina!”

Ancora rifiuti selvaggiamente abbandonati sulla bellissima spiaggia del litorale di Triscina.
Pubblichiamo l’appello di una nostra concittadina, Francesca Mandina:

“Vengano signori. Vengano!
Stamattina offresi imballaggi in plastica, che col tempo si scomporranno diventando microplastiche che strozzano il mare.
Vengano signori! Qualcosa da portare via non è difficile trovarla tra la sabbia. Vengano!
Ormai tutti i giorni trovo oggetti o pezzi di plastica, bottiglie, pure tendaggi, materassini, cassoni, plastica varia e tanti altri nemici dell’ambiente.
Vengano signori! Vengano a vedere come l’uomo, senza pudore e senza cervello, vuole avvelenare il mare a tutti i costi , quel mare che sputa, poi, sotto i suoi occhi proprio il veleno che egli stesso ha prodotto , veleno che poi galleggia sulla sua superficie. Come si fa a imbrattare la spiaggia e trattare così il mare?

Il mare che rappresenta il tesoro da proteggere a Triscina . Almeno quello!
Vengano signori! Vengano a vigilare perché raccogliere i rifiuti da sola, ormai, è tempo perso.

A proposito stamattina strada 155, vicino lido Selene, ecco il bel regalo che vi mando.

Io, se fossi al posto delle istituzioni, manderei una pattuglia a perlustrare di notte Triscina.

La vigilanza è necessaria per far cambiere il comportamento della gente bastarda e incivile.
Bastaaaaaa!

Salviamo il mare di Triscina!
Almeno il mare!

Continua a leggere
Pubblicità

Approfondisci l’argomento sui nostri canali social:

Pagina Facebook di Castelvetranesi.it

Altri in Sociale

Vai su