Contattaci

Grande successo del “Concerto di Primavera” del coro Doremí

1

Sociale

Grande successo del “Concerto di Primavera” del coro Doremí

Grande successo nella serata del 15 aprile 2019 per il Concerto di Primavera, organizzato presso l’Auditorium Ruggero Settimo del II Circolo di Castelvetrano, addobbato a festa per l’occasione con un tripudio di piante e fiori.

Protagonisti dell’evento, i piccoli cantori del coro DoReMì, che hanno accolto l’arrivo della bella stagione dando vita ad un’esibizione molto curata ed apprezzata dal numeroso pubblico presente in sala.

Il programma scelto per l’evento si è articolato in diversi momenti caratterizzati da riflessioni su tematiche importanti quali la pace , l’amore, la diversità, l’impegno sociale veicolate attraverso il linguaggio universale della musica.

I bambini, abilmente diretti dalla maestra Angela Romeo, hanno presentato un repertorio veramente impegnativo spaziando tra generi musicali assai diversi sia con l’ausilio di basi registrate che con accompagnamento al piano curato dalla maestra Catia Ingrasciotta.
Il concerto è stato anche occasione per presentare il brano inedito “Io come te” , scritto all’interno del laboratorio di scrittura creativa del Coro coordinato dall’insegnante Carmela Valenti con la collaborazione di Giacomo Sciaccotta e Gaspare Federico.

Ospite d’eccezione, la giovane promessa della musica Sofia Navetta ,ex alunna del II Circolo Ruggero Settimo, che proprio con il Coro DoReMì ha mosso i suoi primi passi nel mondo del canto ed è arrivata quest’anno tra i finalisti dell’edizione 2019 di Sanremo Junior.
Sofia ha cantato insieme al Coro dando vita ad una coinvolgente esibizione , in cui la sua vocalità più matura si è armonizzata dolcemente con le voci più acerbe dei piccoli cantori ; ha inoltre emozionato il pubblico con un’ intensa e raffinata interpretazione di “Adagio ” e “Tu si ‘na cosa grande ”.

Sul finale, un momento dedicato alla fantasia dove tutti sono tornati un po’ bambini con la magia delle colonne sonore dei più bei film di Walt Disney e l’energia contagiosa di Gian Burrasca e della sua “Pappa col pomodoro”.
Al termine del concerto, tutti i presenti hanno potuto degustare vari prodotti offerti dalla ditta “TOSTO” , dalla pizzeria “La Cantunera” e dal panificio “Pane e Sapori” di Castelvetrano.

Partner della manifestazione sono state diverse aziende del territorio, che hanno devoluto un contributo volontario affinchè la scuola possa disporre di fondi sufficienti per permettere ai bambini del Coro di partecipare, con una spesa minima, alle molteplici iniziative , attività e competizioni che li vedono coinvolti durante tutto l’anno scolastico e non solo.

Nei giorni precedenti l’evento, è stata realizzata anche una vendita di biglietti per l’estrazione di premi, messi gratuitamente in palio da alcune attività commerciali di Castelvetrano e paesi limitrofi, effettuata durante la serata del concerto.

Ampia soddisfazione per la riuscita dell’evento nelle parole del Dirigente Scolastico, prof.ssa Maria Luisa Simanella, che ha voluto ringraziare tutti gli attori coinvolti: genitori, collaboratori scolastici, docenti, ditte commerciali ed associazioni del territorio e soprattutto tutti i bambini del Coro: – “fiore all’occhiello” del nostro Istituto; una realtà che anno dopo anno riempie questa scuola di orgoglio e soddisfazione, non solo per gli importanti riconoscimenti ottenuti in campo nazionale ed internazionale ,ma soprattutto per le emozioni e per i momenti di “grande bellezza” che continua a regalarci.-

Carmela Valenti addetto stampa II Circolo Ruggero Settimo

Contributo fotografico ins. Ninni Giardina

Continua a leggere
Pubblicità

Approfondisci l’argomento sui nostri canali social:

Pagina Facebook di Castelvetranesi.it

Altri in Sociale

Vai su