Contattaci

Castelvetrano, al via la seconda edizione di “Corsa contro la fame” presso l’IC “Lombardo Radice – Pappalardo”

Bozza automatica 37

Sociale

Castelvetrano, al via la seconda edizione di “Corsa contro la fame” presso l’IC “Lombardo Radice – Pappalardo”

Per il secondo anno consecutivo all’IC “Lombardo Radice- Pappalardo” si svolge il progetto “Corsa contro la Fame”, un evento didattico solidale che unisce gli studenti di tutto il mondo con il comune obiettivo di sconfiggere la fame nel mondo. L’iniziativa è promossa da Azione contro la Fame, organizzazione internazionale leader nella lotta alla malnutrizione che, con questo progetto, si pone l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini di domani su questo gravissimo problema, per cercarne delle possibili soluzioni. Tutta l’iniziativa si snoda attraverso un processo di responsabilizzazione e acquisizione di competenze da parte dei ragazzi delle scuole, percorso che prevede più tappe. La prima si è già svolta nei giorni scorsi, quando gli alunni delle quarte e quinte classi della Scuola Primaria e delle prime della Secondaria di primo grado hanno partecipato a delle sessioni di sensibilizzazione organizzate dallo staff di Azione contro la Fame. Gli alunni delle classi interessate hanno svolto attività didattiche interattive e di riflessione sulle problematiche legate alla fame nel mondo ed hanno inoltre visionato un filmato in cui si spiega ai ragazzi, tramite storie di vita vissuta, cosa significhi avere 12 anni e confrontarsi quotidianamente con una situazione di povertà e malnutrizione.
Il punto di forza del progetto è che i ragazzi diventano parte attiva di esso. Infatti, dopo gli incontri di sensibilizzazione, ciascun alunno ha ricevuto un “Passaporto Solidale”, con il quale dovrà coinvolgere altre persone fuori dalla scuola sulle tematiche affrontate, andando alla ricerca di propri sponsor per la corsa: amici, familiari, vicini di casa e dovrà raccogliere da essi una promessa di donazione per ogni giro di percorso effettuato.

Il progetto avrà la sua naturale conclusione con la corsa, evento in cui davvero i ragazzi vedranno concretizzarsi i loro sforzi, raccogliendo i meritati frutti dell’impegno da loro profuso per la buona riuscita dell’iniziativa. Il Dirigente Scolastico dell’IC “Lombardo Radice- Pappalardo”, prof.ssa Maria Rosa Barone e i docenti impegnati nell’organizzazione della manifestazione invitano, perciò, a partecipare numerosi il giorno della corsa, che si terrà il prossimo 10 maggio, nella piazzetta antistante il plesso “Lombardo Radice”.

E’ importante che anche gli adulti, appoggiando ed incoraggiando gli sforzi dei ragazzi, diano un segnale forte, manifestando il loro impegno nella lotta contro la malnutrizione e, in generale, contro tutte le ingiustizie e le disuguaglianze del mondo.

Continua a leggere
Pubblicità

Approfondisci l’argomento sui nostri canali social:

Pagina Facebook di Castelvetranesi.it

Altri in Sociale

Vai su