Contattaci

Campobello, continua la lotta contro chi abbandona rifiuti per strada

CONTINUA LA LOTTA DELL’AMMINISTRAZIONE CASTIGLIONE CONTRO CHI ABBANDONA RIFIUTI PER STRADA: ALTRE 10 MULTE ELEVATE IN VIA MARE

Cronaca

Campobello, continua la lotta contro chi abbandona rifiuti per strada

(Comunicato Stampa) – Continua senza tregua la lotta dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione contro chi abbandona i rifiuti per strada.

Solo nella giornata di giovedì 17 gennaio altre 10 multe sono state infatti elevate dagli agenti del Corpo di Polizia Municipale nell’incrocio tra la via Mare e la via Abate Meli, dove purtroppo quotidianamente vengono rinvenuti grossi sacchi di rifiuti di ogni tipo abbandonati, come è stato accertato, soprattutto da parte di alcuni residenti della zona che evidentemente ancora si rifiutano di fare la differenziata.
«Le violazioni – spiega il comandante della Polizia municipale Giuliano Panierino – sono state accertate anche grazie all’utilizzo di apposite apparecchiature mobili di video sorveglianza. I controlli continueranno in maniera serrata su tutto il territorio comunale, mediante l’utilizzo di 14 sistemi di video sorveglianza mobile acquistati da poco, che saranno dislocati nei punti dove abitualmente vengono abbandonati rifiuti».

«Non possiamo più tollerare – aggiunge il sindaco Castiglione – che, nonostante la gran parte dei cittadini ormai rispetti l’ordinanza sindacale che impone a tutti l’obbligo di fare scrupolosamente la raccolta differenziata, vi siano purtroppo ancora tante persone che continuano a non differenziare i rifiuti, mettendo tutto indiscriminatamente nel sacco nero o abbandonando selvaggiamente per strada e nelle campagne sacchetti di spazzatura, che in pochissimo tempo si accumulano diventando vere e proprie montagne che deturpano tristemente il territorio e l’ambiente, vanificando i continui sforzi compiuti dall’Amministrazione comunale per mantenere il territorio pulito.

Proprio per questo i controlli continueranno e saranno intensificati sempre di più in modo da contrastare gli incivili che indegnamente continuano a sporcare il nostro territorio, procurando danno a tutti i cittadini campobellesi».

Il Portavoce
Antonella Bonsignore

COMUNICATO STAMPA
Comune di Campobello di Mazara

Continua a leggere
Pubblicità

Approfondisci l’argomento sui nostri canali social:

Pagina Facebook di Castelvetranesi.it
Clicca per commentare

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Cronaca

Vai su